Skip to content

Anubistici propositi per l'anno nuovo

Cari Anubisti, la Befana è passata e notoriamente con Lei sono finite le feste.

Qualcuno in questi giorni si sta automolestando con propositi salutari e lavorativi ponendosi obiettivi che al solito non raggiungerà non facendo altro che farsi del male da solo. Ne abbiamo parlato qui.

Tutto ciò non è Anubista.

Il Profeta invece propone di continuare tranquillamente ad adorare Anubi e sbattersene le divine sfere.

Un buon Anubista se gli venisse chiesto quali sono i suoi propositi per l’anno nuovo risponderebbe: “Farmi i cazzi miei cercando di non rompere le divine sfere agli altri!”

L’unica buona azione raccomandabile è continuare nell’opera di scoperta e rimozione di tutte le palle che ci hanno raccontato a partire dalla scuola.

Solamente quando ci resteranno solo dubbi saremo liberi.

Al fine di fare bene questo lavoro è indispensabile un corretto posizionamento dell’Io, come descritto nel Sacro Tomo.

L’illuminato Nuke ci viene in soccorso, guidandoci nel corretto posizionamento, regalandoci una grande parabola:

Le formiche sulla portaerei.

“Siamo come formiche sul ponte di una portaerei al largo della Somalia che cercano in base alle loro esperienze sensoriali di immaginare che cazzo ci fa una portaerei lì.

Al massimo potranno immaginare un gigantesco Formicone che pilota la nave verso un luminoso futuro.

Un paradiso pieno di briciole senza ragni e scarponi che le calpestano, riservato però solo alle formiche che credono nel Formicone giusto.”

Certo che questa parabola possa aiutarci nella ricerca della Illuminazione il profeta vi saluta e vi augura che Anubi sia sempre con voi.

Entra nel Dis-Ordine degli Anubisti

Unisciti a questa banda di idioti illuminata congrega di adoratori di Anubi, l’unico vero Dio Cane

Altre Rivelazioni Anubistiche

Il giorno del (pre)giudizio del Profeta

Con l’occasione del grande clamore attorno a ‘ste nuove AI, il Profeta ha trovato nuovi modi per adorare Anubi con grande intensità. Di recente le adorazioni sono

Le prime adorazioni anubistiche del Profetino.

Quando il Profeta era ancora un giovanissimo coglioncino bambino scoprì a scuola di avere il “peccato originale” fin dalla nascita. Per la precisione siccome tali sig. Adamo

Una anubistica osservazione sui recenti stupri

Il profeta non segue l’informazione italiana ma qualcosa purtroppo gli perviene. Ogni volta ovviamente adora Anubi intensamente tipo: “Dio Cane, ma che paese di merda!” La cosa